Viaggi Per
Offerte a meno di 300 EURO
Offerte a meno di 100 EURO

Tutto quello che c'è da sapere prima di di fare un viaggio per Senegal

Questo paese tropicale, fra le destinazioni più ambite dell'Africa occidentale, è celebre per le sue bellezze naturali e artistiche. Tra la capitale, Dakar - preferita da molti viaggiatori agli altri grandi centri urbani dell'Africa - e la fertile regione meridionale di Casamance, disseminata di foreste e fattorie, si distendono terre fertilissime e lussureggianti, che appaiono particolarmente floride se paragonate ai vasti deserti che le circondano.

Il panorama dell'artigianato del Senegal è altrettanto interessante e vanta un vivace mercato tessile; la scena artistica vede musicisti di fama internazionale, come Youssou N'dour e Touré Kunda. Tutte queste attrattive richiamano in Senegal un più folto numero di turisti rispetto a ogni altro paese della regione.

Capitale: Dakar

Dakar, fondata dai francesi, si affaccia sull'Oceano Atlantico, nella parte sud della penisola di Capo Verde. Ha un grande porto che, per la sua posizione geografica, è divenuto il maggiore dell'Africa occidentale. La città è una capitale unica per i suoi contrasti: tendenza spiccata al moderno mescolata con i forti profumi dell'Africa selvaggia.

Visti
i cittadini italiani possono entrare in Senegal senza visto e trattenersi nel paese per 90 giorni. Sarà sufficiente essere in possesso del passaporto con una validità minima di sei mesi.

Rischi sanitari

vaccinazioni consigliate: difterite e tetano, febbre gialla, epatite virale A, epatite virale B, febbre tifoide, meningite meningococcica, rabbia. In Senegal non è sicuro bere l'acqua di rubinetto, per cui è consigliabile consumare solo acqua in bottiglie sigillate oppure bevande calde. In alternativa l'acqua corrente può essere trattata facendola bollire per almeno 15 minuti, al fine di garantire la più efficace delle purificazioni. Sopra i 2000 m di altitudine l’acqua deve bollire per venti minuti. Il rischio di malaria esiste tutto l’anno nell’intero paese. Il rischio è minore da gennaio a giugno nelle regioni centro-occidentali. Per conoscere quali farmaci assumere per la profilassi, i relativi dosaggi, i tempi, le modalità di assunzione e le controindicazioni, e comunque quale regime sia preferibile nel vostro caso, rivolgetevi almeno 15 giorni prima della partenza al Servizio di Medicina dei Viaggi della vostra ASL. Altri rischi: bilharziosi, colera, tetano, febbre Chikungunya. Il tasso di AIDS è molto elevato nel paese. Consigliamo di stipulare un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

fonte: http://www.lonelyplanetitalia.it

Hai trovato quello che cercavi?

In alternativa prova il nostro Generatore di pacchetti vacanza :-)

Fascia di prezzo
Destinazione
Guarda la mappa di Senegal
Link Correlati
Speciale Offerte
Scegli la tipologia del tuo viaggio
Scegli la tua destinazione
viaggiper.net - copyright 2008 -2017 - powered by calosoma SRL (MI)- Terms Conditions & Privacy